Borse di studio 2019: domande entro il prossimo 14 febbraio

Sono in tutto 130 le borse di studio, messe in palio dell’amministrazione comunale, a favore degli studenti licenzianti nel 2019 dalle scuole secondarie gallaratesi di primo (medie) e secondo grado (superiori).

Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo (Palazzo Borghi, via Verdi 2) entro e non oltre le ore 12 del prossimo 14 febbraio.

Di seguito le modalità di assegnazione:

– 20 borse di studio dell’importo di 500 euro ciascuna per gli alunni licenziati dalla scuola secondaria di secondo grado con una votazione di 100/100 e che siano iscritti al primo anno di una facoltà universitaria;

– 10 borse di studio del valore di 200 euro ciascuna, per gli alunni licenziati dalle scuole secondarie di primo grado con la votazione di 10/10 con lode;

– 25 borse di studio del valore di 160 euro ciascuna per gli alunni licenziati dalle scuole secondarie di primo grado con la votazione di 10/10;

– 75 borse di studio del valore di 120 euro ciascuna per gli alunni licenziati dalle scuole secondarie di primo grado con la votazione di 9/10.

I documenti utili alla presentazione delle domande sono disponibili all’Ufficio Scuola del Comune (Palazzo Broletto, Via Cavour. 2, telefono 0331754337 o 0331754333) o sul sito internet all’indirizzo www.comune.gallarate.va.it (sezione Servizi Scolastici).