Agevolazione IMU/TASI – Locazioni a canone concordato

11 feb 2016
 Istruzioni e agevolazione IMU e TASI per le locazioni a Canone concordato

Dall’anno 2016 viene introdotta dalla Legge n.208 del 28/12/2015 (Legge di Stabilità per l’anno 2016) un’agevolazione per gli immobili concessi in locazione a canone concordato di cui alla Legge n.431 del 09/12/1998 – art.2 – comma 3 (quindi sono esclusi i contratti aventi durata di anni 4 + 4).

E’ prevista la riduzione della base imponibile al 75%.

L’agevolazione deve essere comunicata con modello di dichiarazione IMU da presentarsi entro il 30 giugno successivo all’anno d’imposta di applicazione (es. 30/06/2017 per l’anno d’imposta 2016).

Le aliquote da applicare sono: IMU 0,86 per cento – TASI 0,20 per cento

In relazione alla TASI, si ricorda che la riduzione al 75% della base imponibile deve essere effettuata sul 90% dell’imposta dovuta 

Accordo tra Organizzazioni Inquilini e Proprietari Edilizia per Canoni Affitto Agevolati, Transitori, ecc.