1 – ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2021

Elezioni amministrative 2021, consultazioni differite tra il 15 settembre e il 15 ottobre 2021

Con il Decreto Legge 5 marzo 2021, n. 25 recante: Disposizioni urgenti per il differimento di consultazioni elettorali per l’anno 2021. (GU Serie Generale n.57 del 08-03-2021)  convertito con modificazioni dalla L. 3 maggio 2021, n. 58 (in G.U. 7/05/2021, n. 108) il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Mario Draghi e del ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha approvato un decreto-legge che introduce disposizioni urgenti per il differimento di consultazioni elettorali per l’anno 2021.

Il testo, in continuità con i provvedimenti analoghi già approvati nel 2020, dispone che le elezioni previste nell’anno in corso si svolgano in una data compresa tra il 15 settembre e il 15 ottobre 2021.

Il decreto stabilisce per l’anno 2021, limitatamente alle elezioni comunali e circoscrizionali, la riduzione a un terzo del numero minimo di sottoscrizioni richieste per la presentazione delle liste e candidature.

Il provvedimento infine disciplina lo svolgimento delle operazioni di voto, previste su 2 giornate (domenica dalle ore 7 alle 23 e lunedì dalle ore 7 alle 15), nonché dello spoglio delle schede e dell’ordine dello scrutinio.

sito in allestimento