Ore 11.00

Museo MA*GA

PREMIO CHIARA 2016

Incontro con i tre fi nalisti della XXVIII edizione del Festival del Racconto:

Antonio Manzini

Cinque indagini romane per Rocco Schiavone

Raccolta di racconti che permettono di ricostruire quello che può chiamarsi l’antefatto di un personaggio che ha oggi vasta notorietà letteraria, il vicequestore Rocco Schiavone

 

Valeria Parrella

Troppa importanza all’amore

Otto racconti d’amore e non soltanto, otto storie umane sul trovarsi, sul perdersi e lasciarsi andare

 

Giorgio Pressburger

Racconti triestini

Alcune raccolte di racconti, pur parlando apparentemente di storie individuali, nel loro insieme mirano a rappresentare un luogo, una città


Ore 16.00

Ridotto Teatro Condominio

SALVATORE BENVENGA

Per antiche pietre

Una raccolta di fotografi e in bianco e nero che intende rappresentare la città di Gallarate attraverso piccole e marginali tessere del suo mosaico strutturale


Ore 16.00

Teatro del Popolo

MIRKO MONTINI

Parole in scatola

Mattia ha sei anni, a scuola sta imparando a leggere e a scrivere. È vivace e curioso, eppure non conosce le parole magiche. E tu?


Ore 16.00

Teatro Condominio

CONCERTO PER CORO DI CLARINETTI

Il conservatorio Puccini di Gallarate in collaborazione con la scuola musicale di Casatenovo, il conservatorio Monteverdi di Bolzano ed altre scuole musicali dell’Alto Adige, presenta un ensamble unico nel suo genere formato da 40 clarinetti. A seguire un’orchestra di fi ati legni di 50 elementi proporrà arrangiamenti di celebri colonne sonore


Ore 18.00

Teatro Condominio

ANDREA VITALI

Viva più che mai

Una notte sfortunata, un contrabbandiere improvvisato e qualche scomoda verità di troppo


Ore 21.00

Ridotto Teatro Condominio

LORENZO BECCATI

Aenigma

È una giornata come tante. E loro sono clienti come tanti. Ma, non appena entrano in banca, si trasformano in criminali efficienti e spietati

 

Ore 11.00

Ridotto Teatro Condominio

LIBRO PARLATO

Presentazione del catalogo Libro Parlato Lions come mezzo di diffusione della cultura e dello svago per tutti coloro che non sono in grado di leggere

autonomamente


Ore 15.00

Biblioteca Civica “L. Majno”

MERENDA CON DELITTO

Tre casi per Zia Agatha

I Gelosi propongono tre racconti gialli di Agatha Christie adattati per l’infanzia

Prenotazioni in biblioteca o allo 0331 795364


Ore 16.00

Ridotto Teatro Condominio

LUIGI PELLINI

Mendicanti d’autunno

È l’autunno che riempie il tempo e lo spazio di questa raccolta di storie brevi, lunghe, tristi, ironiche, paurose, delicate, romantiche e ciniche


Ore 18.00

Ridotto Teatro Condominio

CRISTINA BELLON

L’uomo che non sono

Un giallo, un nero, un rosso. Quando hai quarantacinque anni e la moderazione è sempre stata il binario sicuro della tua vita, il cambiamento, quando avviene, non può che essere brutale


Ore 21.00

Teatro del Popolo

GIACOMO BATTARINO E AGNES LANGER

Duo piano e violino

I due concertisti propongono brani di Schumann, Britten, Bartok e Gershwin

 

 

loc-biblio

 

Sull’onda della manifestazione “duemilalibri” la biblioteca civica Luigi Maino organizza “Merenda con delitto”, un’occasione per liberare l’immaginazione dei bambini ampliandone le infinite capacità deduttive.

Racconti misteriosi, un laboratorio investigativo e una merenda segreta: questo è il fantastico programma in giallo che coinvolgerà tutti i bambini dai 6 ai 10 anni.

Per tutti i piccoli detective l’appuntamento è domani (sabato 22 ottobre) alle 15 nella sala ragazzi di piazza San Lorenzo.

La partecipazione è gratuita previa prenotazione al numero 0331 795364.

Ore 10.00

Teatro del Popolo

LA TERESINA

L’albero delle storie

Operetta per bambini interpretata dalle voci bianche della Corale Arnatese


Ore 17.00

Palazzo Borghi

UN TÈ CON ROBERTA LUCATO

Il giudice Gagliardi, per risolvere un omicidio avvenuto lungo il viale delle Cappelle del Sacro Monte di Varese, accetterà l’aiuto e i metodi molto

particolari della “Donna Sapiente”


Ore 17.00

Museo MA*GA

DAL DIALETTO LOMBARDO ALLA SLAM POETRY

Dome Bulfaro in dialogo con Franco Buffoni, nel contesto della mostra “Ritmo sopra a tutto”


Ore 19.00

Aula Magna Istituto Falcone

CENA IN GIALLO

Incontro con la scrittrice Sara Magnoli e l’illustratore Tiziano Riverso, viaggio letterario tra omicidi commessi da qualcuno che non esiste e cadaveri sparsi

Ingresso libero


Ore 20.00

ristorante Saperi&Sapori:

CENA CON DELITTO

Cena a pagamento

Prenotazione obbligatoria al numero 0331 774605 o via mail a: ipcalberghiero@virgilio.it


Ore 21.00

Sala Martignoni

SILVIO RAFFO

Le insidie celesti

Otto racconti neogotici italiani ”Ci sono momenti nella vita in cui, senza preavviso, tutto sembra fermarsi e ristagnare. Lo scorrere degli eventi si blocca, come se una diga sorta dalle voragini del nulla arrestasse le acque del nostro fi ume, e noi restiamo impotenti e attoniti a fi ssare quella barriera alta e possente, che ci appare insormontabile”


Ore 21.30

Il Melo

FROM NEW ORLEANS TO CHICAGO

Concerto jazz con Carlo Bagnoli e Paolo Tomelleri

Ingresso a pagamento

 

 

 

Ore 10.00

Teatro del Popolo

PIETRO CALICETI

L’ultimo cliente

La crisi non risparmia nessuno: anche migliaia di liberi professionisti, un tempo quasi il simbolo della tranquillità economica, sono ridotti in ginocchio e l’avvocato Pugliatti è tra questi

Evento aperto agli alunni delle scuole superiori


Ore 17.00

Palazzo Borghi

UN TÈ CON ANNA ALLOCCA

In un celebre locale del Varesotto un comico senza fortuna, Teo Donati, prende a pugni il suo manager Giulio Morelli. Due giorni dopo viene trovato

cadavere nella sua agenzia, con la testa sfasciata


Ore 18.00

Museo MA*GA

PREMIAZIONE CONCORSO LETTERARIO PANIZZI

Premiazione dei vincitori del concorso letterario “Il fi ume e la città” e visita del museo MA*GA


Ore 18.30

Ridotto Teatro Condominio

SIMONE SARASSO

Da dove vengo io New York, inizi del Novecento. Quattro ragazzi hanno sete di riscatto, vogliono diventare qualcuno… a qualunque costo


Ore 21.00

Sala Martignoni

PIETRO CRIVELLARO

La battaglia del Cervino

L’impresa più famosa dell’alpinismo. Due cordate impegnate in una corsa senza sosta per raggiungere la vetta del Cervino. Un mistero ad alta quota

Ore 17.00

Palazzo Borghi

UN TÈ CON NATALE RADICE

La dottoressa Salimbeni, direttore amministrativo della Almor S.p.A., viene ritrovata morta nel suo ufficio. Sospetti e minacce sul luogo di lavoro complicano il caso


Ore 18.30

Ridotto Teatro Condominio

GIOVANNI RICCIARDI

La canzone del sangue

Un groviglio familiare, un omicidio e un’indagine in cui musica, vecchi rancori e persino un delitto mai punito emergeranno anche a distanza di molti anni dai fatti narrati


Ore 20.30

Teatro del Popolo

COMPAGNIA DEI GELOSI

Milano nera

Reading con accompagnamento di Pianoforte

Ore 17.00

Palazzo Borghi

UN TÈ CON GIANPIERO PISSO

Nessuno aveva notato quel che significasse, né aveva capito il mio undicesimo dipinto, il più grande, quello per il quale avevo intrapreso quel lungo viaggio…


Ore 18.00

Museo MA*GA

FRANCO BUFFONI

Vittorio Sereni e la linea lombarda


Ore 18.30

Sala Martignoni

ANDREA VILLA

Nelle isole del Sole

L’occupazione italiana del Dodecaneso narrata attraverso i documenti d’archivio, le testimonianze e le memorie di tante “piccole storie” individuali e collettive


Ore 21.00

Ridotto Teatro Condominio

MASSIMO PICOZZI

Profiler

Vi capita di chiedervi se potete fi darvi di una certa persona? Quando siete da soli a casa o per strada vi sentite al sicuro? Avete il dubbio che vostro figlio possa essere vittima di bullismo? Massimo Picozzi, criminologo ed esperto di profiling, ci insegna a «leggere» con chiarezza e rapidità persone e situazioni.


Ore 21.30

Il Melo

POESIA & JAZZ

Parole e capriole

In occasione del trentennale dell’Università del Melo, una serata di poesia e musica per celebrare quel che “c’era una volta”.

A cura di Lorenzo Scandroglio

 

Ore 10.30

Teatro del Popolo

DeAGOSTINI PRESENTA

Lisbeth e il segreto della città d’oro

Al di là di tutti i confi ni, al di là dei mari, dei fi umi, delle montagne e delle sconfinate Terre Selvagge, esiste una città magnifica

Laboratorio per bambini


Ore 17.00

Palazzo Borghi

UN TÈ CON MARCELLO TROPEA

Un probabile camorrista, un magnate egiziano, un tenente dei Carabinieri, una bella ragazza dai capelli rossi e… un cadavere


Ore 18.30

Ridotto Teatro Condominio

PAOLO ROVERSI

La confraternita delle ossa

Milano, 2002. Un noto avvocato viene assassinato in pieno giorno: prima di morire, però, l’uomo traccia uno strano simbolo col proprio sangue…


Ore 21.00

Ridotto Teatro Condominio

MARCO SCARDIGLI

Celestina. Il mistero del volto dipinto

Novara, novembre 1902. In una notte di nebbia qualcuno ha ucciso Celeste Ragazzi, una prostituta d’alto bordo. È stata trovata morta in casa sua, seminuda e con il viso dipinto di nero

 

STEFANO TRINCHERO

La copia infedele

La truffa alla compagnia assicurativa è solo la punta di un iceberg di decadenza e corruzione ramifi cato nella buona società torinese

Val d’Otro (alta Valsesia)

Il CAI (Club Alpino Italiano) propone una gita facile, accessibile a tutti ma di indubbia bellezza e rilevanza storica, artistica e culturale. Per ogni partecipante verrà attivata la copertura assicurativa infortuni del CAI di € 7,81.

Per informazioni oltre alla sede CAI è possibile rivolgersi a: Moroni Antonio 338 4570428 Mail: presidenza@caigallarate.it


Ore 11.00

Ridotto Teatro Condominio

ENRICO PANDIANI

Una pistola come la tua

Il cadavere di un criminale steso sull’asfalto, due killer in fuga per le strade di Parigi e una verità che potrebbe sconvolgere gli equilibri politici francesi


Ore 15.00

Ridotto Teatro Condominio

ELISA FORNARA

Toried

Arturo non avrebbe mai pensato che la propria scodella della colazione potesse riservargli così tante sorprese


Ore 17.00

Museo MA*GA

UN MAGICO NITORE

Valerio Magrelli in dialogo con Franco Buffoni, nel contesto della mostra “Ritmo sopra a tutto”


Ore 18.00

Ridotto Teatro Condominio

NATAŠA KRAMBERGER

Niente di nero in vista

Esistono le famiglie che ci affi dano al mondo e quelle che il mondo ci affida strada facendo


Ore 21.00

Ridotto Teatro Condominio

GIANNI BIONDILLO

Come sugli alberi le foglie

Una generazione di ragazzi all’inizio del secolo scorso volle rivoluzionare l’arte. Illusi dalla retorica dannunziana cercarono sul campo di battaglia la bella morte… La scoprirono insanguinata e orribile

 

 

Quella che prenderà il via domani è l’edizione numero 17. Tanti sono gli anni trascorsi dal 2000, da quella che era poco più di una esposizione di libri. Sotto il tendone bianco allestito in piazza la “star” fu Luca Zingaretti; l’ospite d’onore il giorno del debutto della manifestazione di quest’anno sarà Alberto Sironi presentato dalla nuova direttrice didattica dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni di Busto Arsizio (Scheda Alberto Sironi). L’attore protagonista e il regista di Montalbano rappresentano un lungo filo conduttore sotto il segno del grande Andrea Camilleri.

Tante le novità che caratterizzeranno gli appuntamenti in programma fino a domenica 23 ottobre. Innanzitutto il “centro” della manifestazione: non più Palazzo Minoletti, ma l’atrio del palazzo municipale. Qui avrà luogo l’inaugurazione, qui ci saranno i tè pomeridiani con alcuni autori, qui saranno a disposizione del pubblico per la consultazione tutti i volumi selezionati.

E ancora: gli appuntamenti inseriti nel ricco programma andranno a toccare tutti i luoghi simbolo della cultura in città: dal Teatro Condominio, al Teatro del Popolo; dal Ma*Ga al Museo degli Studi Patri; dal Melo al Sestante; dalla biblioteca civica all’Istituto Falcone e alle Scuderie Martignoni.

Sarà poi la prima edizione “social” di Duemilalibri: al sito (www.duemilalibri.it) si è infatti aggiunta la pagina Facebook che, grazie al contributo di Officina Contemporanea, consentirà di seguire in presa diretta le presentazioni. Ma anche di compiere un salto nel passato grazie alle immagini di tutte le edizioni, a partire da quelle del primo anno, scattate con le vecchie macchine fotografiche e stampate sulla vecchia carta fotografica. Un mondo ormai lontano, fatto di ricordi e testimonianze su “pellicola”, e quello di oggi fatto di “post” che in tempo reale narrano ciò che accade, creano un contrasto dal grande fascino, in grado di raccontare senza troppe parole Duemilalibri, ovvero una pagina aperta da 17 anni.

Eccovi il programma di domani:

Ore 17.00

Palazzo Borghi

INAUGURAZIONE

XVII edizione

Inaugurazione e presentazione del programma della XVII edizione di Duemilalibri


Ore 18.00

Museo Studi Patri

134a RASSEGNA GALLARATESE DI STORIA ED ARTE

Presentano la pubblicazione il Direttore Pietro Cafaro e gli autori


Ore 18.00

Il Sestante

ERIK COLOMBO

Lager d’istruzione

Mostra fotografi ca sulle condizioni di vita degli animali in gabbia

La mostra prosegue fino al 23 ottobre


Ore 21.00

Ridotto Teatro Condominio

ALBERTO SIRONI

Un regista in giallo

In attesa dei nuovi episodi, incontriamo il regista della famosa serie televisiva “Il commissario Montalbano”