Consulte Rionali

Con deliberazione di Consiglio Comunale 30/01/2019, n. 6, efficace ai sensi di legge, è stato approvato il nuovo regolamento per l’istituzione ed il funzionamento delle consulte rionali. La disciplina relativa alla composizione, nomina e requisiti è dettata dall’art. 4 del regolamento. La formalizzazione delle candidature deve avvenire entro il 20/03/2019 mediante deposito al  protocollo dell’Ente – Palazzo Borghi – Via Verdi, 2 – di proposta di candidatura supportata da un CV, da una scheda programmatica sintetica e da un minimo di 25 firme, autenticate, di cittadini elettori residenti nel rione di riferimento, che abbiano compiuto almeno 16 (sedici) anni. Gli aspiranti candidati dovranno indicare la Consulta per la quale si candidano; requisiti oltre il compimento del 16° anno di età alla data di emanazione del bando sono:

  • la residenza nel territorio della consulta
  • il godimento dei diritti civili e politici (escluso i non maggiorenni)
  • l’assenza di cause di incompatibilità e inconferibilità della candidatura a consigliere comunale (escluso i non maggiorenni).

Si allegano:

1 – regolamento consulte rionali: REGOLAMENTO_CONSULTE_RIONALI – all. 1

2 – avviso presentazione candidature: ALL. 2 – MANIFESTO Consulte rionali

3/4 –  moduli per la candidatura:

MODELLO DI ACCETTAZIONE DELLA CANDIDATURA -all.3

MODELLO DI PRESENTAZIONE DI UN CANDIDATO_RACCOLTA SOTTOSCRIZIONI – all.4

Il termine per la presentazione delle candidature è stato posticipato al 15 aprile.