Pagamenti on-line

 

Dal Portale è possibile effettuare il pagamento di tutti i servizi, tariffe, sanzioni ed altro dovuti al Comune.

Il pagamento della Tassa Rifiuti (TARI) può essere effettuato, oltre che con il mod.F24, anche mediante il canale PagoPA.

Il pagamento di IMU e TASI deve avvenire, per legge, mediante il modello F24; i contribuenti possono accedere al servizio telematico LINKmate dove, relativamente alla propria situazione individuale, possono effettuare il pagamento del modello F24 anche con carta di credito senza nessun costo di commissione.

Le ricevute rilasciate al momento del pagamento  sono utilizzabili per giustificare le spese sostenute, anche ai fini fiscali per detrazione nella dichiarazione dei redditi. Non sono rilasciate differenti attestati in merito.

I PAGAMENTI DELLA REFEZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE (ELEMENTARI-MEDIE INFERIORI) RELATIVI AI MESI DI MAGGIO E GIUGNO SONO UNIFICATI E POSSIBILI DOPO LA META’ DI GIUGNO.

UTILIZZO DEL SISTEMA NAZIONALE PAGOPA: si consiglia di registrarsi al sistema nazionale PagoPA solo se si intende accedere ai propri pagamenti a tutte le pubbliche amministrazioni; in tal caso conservare la password in quanto il sistema non ne consente agevolmente il recupero. 

Si rammenta che con Altri Metodi di PagamentoSatispay (modello 1, pagamento diretto on-line) il pagamento è senza commissioni (previo accredito in Satispay di fondi con bonifico on-line).

Le commissioni del sistema nazionale PAGOPA (il cui utilizzo è obbligatorio per legge per le pubbliche amministrazioni) non sono incassate dal Comune ma dal soggetto finanziario che aderisce a livello nazionale al sistema PagoPA.